Tutto Quello Che Devi Sapere su PayPal

By | settembre 5, 2016
Banner IB_Zanox_Cat_728x90 Image Banner 728 x 90
Beauty Days Image Banner 300 x 250

Cosa è PayPal?

In generale le carte prepagate hanno conosciuto una notevole evoluzione grazie all’avvento delle carte dotate di IBAN che permettono di svolgere molte più operazioni rispetto a qualche anno fa.

La possibilità di disporre di un metodo di pagamento online è molto utile sia per gli acquisti sul web che per lo shopping quotidiano, soprattutto laddove occorre effettuare grosse spese e si vuole evitare di portarsi dietro tanti contanti.

La carta prepagata PayPal è molto utile in queste circostanze. E’ dotata di un codice IBAN che è utilizzabile per ricevere sia l’accredito sia per effettuare bonifici.

Paypal è un servizio di pagamenti su Internet che permette di effettuare transazioni online in maniera semplice, veloce e soprattutto sicura sia che tu voglia comprare oggetti su eBay, o che tu abbia deciso di fare una partita in uno qualsiasi dei siti su Casinosmash IT senza dover rivelare a nessuno le coordinate del proprio conto in banca o il numero della propria carta di credito.

Com’è nata?

paypalPaypal è un’azienda nata nel 1998 che ha acquisito un successo mondiale, nel corso del tempo, diventando uno strumento largamente utilizzato per i pagamenti online.

L’enorme diffusione di questo strumento ha spinto eBay ad acquistare la società fino al 2015 e quando c’è stato il distacco definitivo la società è stata quotata in borsa. Ad oggi conta milioni di utenti che ogni giorno effettuano i propri acquisti online.

Il valore delle transazioni arriva fino a 150 miliardi di dollari. Nel 2016 PayPal si è diffuso in oltre 190 paesi diventando il numero uno per quanto riguarda i pagamenti elettronici.

Come si apre un conto Paypal?

Il primo passo per aprire il conto PayPal è collegarsi alla pagina iniziale del servizio e cliccare sul pulsante “Registrati” che si trova in alto a destra. Nella schermata che si apre bisogna poi scegliere se aprire un conto personale oppure un conto business.

Le principali differenze fra gli account personali e  business sono queste: mentre il conto personale è destinato a un solo utente privato che consente di acquistare beni e servizi online, il conto business è destinato alle aziende e consente l’accesso a un numero massimo di 20 utenti.

Quest’ultimo prevede tutte le caratteristiche del conto personale più altre funzioni extra come: pagamenti via email, pagamenti cumulativi e i registri di pagamento avanzati. Dopo aver scelto la tipologia di account da creare bisogna compilare il modulo proposto digitando: il Paese di provenienza, l’indirizzo email e la password con relativa ripetizione di conferma. Si raccomanda la scelta di una password sicura.

Sales IT 728 x 90

Come funziona il conto PayPal?

Per aprire un conto PayPal è necessario disporre di dati anagrafici per essere in grado di utilizzare subito il servizio. Il procedimento è semplice: si collega il proprio conto bancario o una carta ricaricabile direttamente al conto online PayPal utilizzando come credenziali dell’account il proprio indirizzo email e la password. In questo modo, se si necessita di ricaricare la carta, basterà trasferire il denaro da Paypal comodamente online.

Al proprio account è possibile associare fino a un massimo di otto carte. Possono essere: carte prepagate oppure il proprio conto corrente bancario. Per ricevere pagamenti con PayPal non si dovrà fare altro che comunicare al debitore l’indirizzo di posta elettronica che si associa al conto Payapl e quest’ultimo provvederà a pagare seguendo la procedura per effettuare i pagamenti. Al ricevimento di nuovi pagamenti Paypal avvertirà tramite posta elettronica.

Per reclamare pagamenti non ancora saldati c’è l’apposita scheda “Richiedi denaro”: qui si deve compilare il modulo proposto per inviare la richiesta di pagamento al debitore ritardatario. Invece, per trasferire i soldi da PayPal a un conto bancario, bisogna associare il proprio account PayPal a un conto selezionando la voce “Aggiungi o rimuovi conto bancario” dal menù che si trova nella pagina principale di Paypal.

Nella pagina principale vi è un’interfaccia e da qui si può controllare ogni operazione: dalle varie transazioni al saldo disponibile. PayPal riceve una piccola percentuale sui movimenti effettuati. Il servizio supporta ogni genere di pagamento in qualsiasi valuta esistente, effettuando il cambio nella propria valuta ove necessario.

E’ possibile ricaricare il proprio saldo dal conto corrente bancario tramite il bonifico senza l’addebito di ulteriori tariffe da parte di PayPal. Si possono prelevare fondi trasferendoli sul proprio conto bancario o carta di credito o carta prepagata. PayPal mette a disposizione, agli utenti che ne facciano richiesta, una carta di credito operante su circuito Visa e una carta prepagata operante su circuito Mastercard.

Sicurezza

Paypal offre anche un programma di protezione che tutela gli acquirenti e i venditori che utilizzano PayPal: copre l’intero importo dell’acquisto, escluse le spese di spedizione, se l’oggetto non viene recapitato o è significativamente diverso dalla descrizione.

PayPal garantisce anche i venditori attraverso una protezione estesa contro le perdite dovute ai reclami per pagamenti fraudolenti e oggetti non ricevuti. Al fine di consentire transazioni da telefono cellulare è stata sviluppata appositamente l’applicazione “Send Money” disponibile solo per iPhone e Windows Phone.

Vantaggi

Una volta creato l’account si potranno effettuare pagamenti con PayPal ad altri utenti del servizio. Per i pagamenti è necessario cliccare sulla scheda “invia denaro” e compilare il modulo.

Per ogni acquisto online sarà sufficiente selezionare PayPal come metodo di pagamento e confermare la transazione quando verrà richiesto. Il vantaggio dell’operazione è il fatto che il pagamento avviene in maniera automatica inserendo semplicemente il proprio indirizzo email e la password.

 I vantaggi generali delle carte conto sono tanti: spese azzerate e possibilità di svolgere tante operazioni come un conto corrente. La prepagata Paypal è affiliata al circuito Mastercard. E’ possibile effettuare pagamenti e prelievi in tutto il mondo ed in assoluta sicurezza.

Il plafond, ovvero l’importo massimo che si può caricare sulla carta, è pari a 10 mila euro.

Ad oggi esistono soluzioni che permettono di poter avere più soldi ma la cifra è comunque accettabile considerando che la carta conto serve essenzialmente per far transitare soldi. Per esempio si può ricevere lo stipendio e fare la spesa e questa può essere un’operazione che si svolge tranquillamente nell’arco di 10.000 euro di budget.

Banner Image Banner 728 x 90

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *